Esteri

L’Internazionale: pillole dal mondo

Corea del Nord – tensioni: durante la riunione plenaria del Comitato centrale del Partito dei Lavoratori, Kim Jong-un, leader della Corea del Nord, ha dichiarato “la necessità di prepararsi sia al dialogo che allo scontro, in particolare di essere pienamente pronti allo scontro” con gli Stati Uniti di Joe Biden. Cuba …

Read More »

L’internazionale: pillole dal mondo

Afghanistan – diritti: un’autobomba e una serie di esplosioni contro un liceo femminile nella periferia di Kabul hanno causato oltre 50 vittime e decine di feriti. Secondo Al Jazeera, un primo attacco al di fuori della scuola avrebbe spinto le studentesse a rifugiarsi nell’edificio, che è poi stato colpito da …

Read More »

La Giustizia non è il fine, è il mezzo

A volte capita di perdere cognizione del tempo e di non rendersi conto del periodo storico che viviamo, soprattutto in quest’anno in cui il Covid ha stravolto le nostre vite cristallizzando tutto e monopolizzando il dibattito su pochi temi molto condivisibili. Ma quest’anno è stato molto di più, e mercoledì …

Read More »

Novità dal Mondo

Afganistan – diritti: a Kabul è stato imposto il divieto di cantare in pubblico per ragazze di età superiore ai 12 anni. Il divieto è stato ampiamente criticato sui social media e le ragazze hanno condiviso clip di loro stesse intente a cantare usando l’hashtag #IAmMySong. Australia – donne: decine …

Read More »

Novità dal Mondo

BELGIO – Covid19: a Bruxelles sono state arrestate 488 persone che stavano partecipando a una protesta contro le restrizioni imposte dal governo per contenere l’epidemia. Secondo la polizia locale tra i manifestanti c’erano militanti di estrema destra, ultras di diverse squadre di calcio e alcuni gilet gialli. DANIMARCA – ambiente: nel mare …

Read More »

Novità dal Mondo

ALGERIA – Diritti: il Presidente Tebboune ha promulgato la revisione costituzionale: è stato introdotto il vincolo di due mandati per parlamentari e presidenti, e viene inoltre sancita l’autorizzazione a esercitare la libertà di riunione e di dimostrazione, nonché la libertà di stampa in tutte le sue forme, impedendo la censura. …

Read More »

The importance of being Kamala

“Anche se sono la prima a ricoprire questa carica, non sarò l’ultima. Ogni bambina, ragazza che stasera ci guarda vede che questo è un Paese pieno di possibilità.” Nell’America di Trump, lacerata dalle proteste per i diritti degli afroamericani e ancora troppo impregnata da un razzismo sistemico, sono queste le …

Read More »

USA 2020, Trump, Biden e il Covid

Il 3 novembre si avvicina e la corsa per la Casa Bianca non è mai stata così infiammata. L’election day di questa tornata infatti è sicuramente uno dei più importanti e anomali della storia recente. Da un lato per ragioni tecniche, visto che non si avranno risultati ufficiali prima di …

Read More »

E l’Europa che fa?

Nelle ultime settimane la situazione alle porte orientali dell’Europa è precipitata. L’Ungheria di Orban, Stato membro UE, ha deciso di chiudere i confini con la motivazione fantasiosa, usata anche dalla destra di casa nostra, secondo la quale gli immigrati sono i nuovi untori; inoltre, continua imperterrita il suo pugno di …

Read More »

E se la Polonia finisse come l’Ungheria?

Il 12 luglio si è tenuto in Polonia il secondo turno delle presidenziali 2020, un voto molto sentito nel Paese, che infatti ha visto una delle più alte affluenze degli ultimi anni (68%, la più alta dal 1995). In gioco c’era molto di più della presidenza, infatti l’esito potrebbe cambiare …

Read More »