Mattia Santarelli

VOTO DOVE VIVO: I FUORISEDE NON SONO CITTADINI DI SERIE B

Voto fuorisede

“Il suo esercizio è un dovere civico”, recita la nostra Costituzione all’articolo 48, riferendosi al diritto di voto. Dunque, stando alle parole della nostra Carta Costituzionale, quello al voto sarebbe un diritto-dovere di “tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età”, siano essi residenti in Italia o all’estero (categoria per la …

Read More »